I 4 IMPRENDITORI NEMICI DELLE PICCOLE IMPRESE

I 4 imprenditori nemici della propria piccola impresa sono:

  1. Superficiali
  2. Non organizzati
  3. Banali
  4. Irresponsabili

L’imprenditore Superficiale

E’ facile farsi attrarre dalle cose semplici, ma che lo faccia tu che hai creato un’impresa con almeno 10 dipendenti e fatturi oltre 2 milioni di euro all’anno
proprio non mi va giù. Se per promuovere la tua Piccola Impresa salti subito alle conclusioni e scegli canali e strumenti da utilizzare per le azioni di digital marketing senza un piano di marketing, mi dispiace ma devo dirti che sei un IMPRENDITORE SUPERFICIALE

L’imprenditore Non organizzato

Lo so bene, la pubblicità che propongono gli esperti sul web, anche in modo martellante verso questa o quella soluzione pubblicitaria per farti vendere di più, è allettanteMa se non hai creato le fondamenta della tua casa, come puoi pensare agli infissi in pvc? Se non pensi al messaggio come puoi pensare alla creatività? Mi dispiace ma devo farti notare che sei un IMPRENDITORE NON ORGANIZZATO

L’imprenditore Banale

La concorrenza è sleale, mai sentita frase più banale in vita mia. La concorrenza è concorrenza e così come TU pensi ai bisogni primari della tua famiglia è giusto che lo facciano anche quelle bravissime persone dei tuoi competitors. Mi dispiace ma devo farti notare che se la pensi così sei un IMPRENDITORE BANALE

L’imprenditore Irresponsabile

Se per promuovere la tua piccola impresa parti dalla scelta di strumenti e canali senza fare un piano di marketing, studiare i mercati, il posizionamento della tua azienda ecc ecc; e di conseguenza investi il tuo budget per pagare questo o quel professionista, il ppc o qualunque altra cosa, hai il 70% di probabilità in più di SPRECARE il tuo budget e la colpa NON sarà di certo del professionista che hai scelto o del canale che non funziona. Mi dispiace ma devo informarti che la colpa è solo tua e sei un IMPRENDITORE IRRESPONSABILE.

 

L’IMPRENDITORE CONSAPEVOLE, ATTENTO E GIUSTO

Questo tipo di imprenditore sa bene che per avviare la sua impresa non si è potuto improvvisare, i soldi per produrre abbastanza ricchezza da consentire alle tante famiglie che lavorano all’interno della stessa li ha sborsati di tasca propria o comunque sta pagando interessi.

Questo tipo di imprenditore sa bene che NON BASTA pagare un professionista per essere considerato un buon imprenditore (io pago e mi affido completamente è così che si fa), sa bene che il professionista DEVE portare risultati MA e’ lui che DEVE CREARE i presupposti affinchè questo avvenga. Il professionista NON può garantire nulla se si occupa solo di gestire LA PUNTA DELL’ICEBERG, mentre la montagna di ghiaccio creata da te si sgretola.

Se ti sei riconosciuto in questo articolo e l’hai letto fino in fondo vuol dire che vuoi cambiare rotta, e se vuoi cambiare rotta e non essere più l’imprenditore che dice banalità perchè NON impara a sfruttare la concorrenza invece di tacciarli come sleali, che è considerato irresponsabile perchè brucia budget, che è superficiale perchè si fa attrarre dalla creatività degli eperti su FB senza badare alla sostanza ed essere consapevole che in fondo, quelli li, si stanno solo proponendo per GESTIRE LA PUNTA DELL’ICEBERG, e NON per guidare l’imprenditore nella progettazione di una solida azione di marketing che porta risultati a breve, medio e lungo termine consentendogli DI LASCIARE IN EREDITA’ AI FIGLI UN’AZIENDA SANA.

Se vuoi diventare un imprenditore consapevole, attento e giusto, MA SOPRATTUTTO

vuoi conoscere cosa manca alla tua azienda per essere leader del proprio mercato, e come fanno le piccole Imprese che NON conoscono crisi ad essere tali, seguimi sulla mia pagina FB dove ogni Martedì alle ore 9.00, ti parlerò di: Come creare un piano di marketing per le Piccole Imprese e alla fine del viaggio, se vorrai, potrai chiedermi una consulenza gratuita sulla mia seo differenziante, il brand positioning applicato ai motori di ricerca.

In pratica ti sto dicendo che farò in modo che settimana dopo settimana, tu possa riuscire a creare da zero con i consigli degli esperti di marketing che riterrai più validi per la tua Piccola Impresa, una strategia che consentirà alla tua famiglia di TRAMANDARSI UN’AZIENDA SANA di generazione in generazione.

NOTA BENE

Nei miei articoli non troverai mai immagini per attrarre te verso un acquisto, al massimo inserirò solo immagini che aiutano la comprensione. Il messaggio viene prima della creatività.

 

About The Author

Roberto Varriale

Ogni persona e azienda ha delle eccellenze da mostrare al mondo. Per far si che il mondo intero veda e percepisca in modo chiaro ed efficace quanto di buono hai da offrire, devi avvicinarti a questo fantastico sistema multidisciplinare che è la seo. Non dimenticare però di allenare curiosità, determinazione e cura nel dettaglio perché la seo è sacrificio e perseveranza.

Il tuo parere qui...

Loading Facebook Comments ...

Leave A Response

* Denotes Required Field