creare un prodotto di valore

Il prodotto che ha realmente valore per un pubblico tu ce l’hai?

Se tu avessi un prodotto che ha realmente valore per un pubblico in target, sia i bambini che Google lo saprebbero e ti premierebbero. Per spiegarmi meglio ti racconto di quando ero bambino e vedevo una pubblicità in TV di un giocattolo e nonostante mia madre era in filo diretto con tutti i giocattolai di zona, non riusciva mai a trovarlo in vendita presso nessun giocattolaio.

Perchè?

La pubblicità era programmata, a Luglio ti facevano il lancio del prodotto a Natale ribadivano con qualche passaggio di pochi secondi e il prodotto veniva venduto:

  1. oltre la produzione
  2. al prezzo imposto
  3. senza che le mamme chiedevano lo sconto al negoziante.

Ciò era possibile perchè chi creava il piano di marketing lo faceva puntando al bisogno del pubblico in target, puntava a modificare la percezione verso il prodotto.

Questo evitava la guerra dei prezzi e faceva si che si “mettesse a rendita” il prodotto per un intera vita.

Un esempio? DOLCE FORNO

  • Oggi dolce forno harbert ha 390 ricerche al mese su #Google
  • fornetto giocattolo 110
  • forno giocattolo 70
  • Dolce Forno Giocattolo 140

Dolce Forno NON HA bisogno di dire che è il miglior forno giocattolo, chi dice di essere il migliore in realtà nel 99% dei casi NON lo è.

Dolce Forno è sinonimo di forno giocattolo e questo anche i bambini lo sanno!

Anche Google LO SA, guarda l’immagine!

prodotto di valore per un pubblico in target su Google

 

 

Il brand ha superato la categoria (non ricordo se addirittura in questo caso l’ha creata), anzi, addirittura le fa da traino.

Dolce forno non è un giocattolo creato e spinto dalla creazione di una serie televisiva o da cartoni animati, ma nonostante ciò a distanza di 30 anni è ancora ricercato dal proprio pubblico.

La Pubblicità dovrebbe essere vista diversamente sul web.

 

Dovrebbe essere trattata in due step:

1° step) Lancio del prodotto per far breccia nella mente delle persone

2° step) Mantenere o aumentare la quota di mercato

 

Nel 95% dei casi vedo fare pubblicità con lanci che durano in eterno e quando i lanci di prodotti durano in eterno significa che non si è pensato ad altro che al valore per se stessi e non a soddisfare il bisogno del proprio pubblico.

Ecco perchè prima di pensare al sito, prima di pensare alla #seo devi pensare alla #seodifferenziante il #brandpositioning applicato ai motori di ricerca.

Peccato che tu “non hai Dolce Forno” tra i tuoi prodotti, ma sappi che potresti averlo.

Articoli correlati